Giugno allo Smart Lab

Giugno allo Smart Lab
maggio 31, 2018 Francesco

Centro giovani Smart Lab di Rovereto: qui tutti gli eventi di giugno.


 

In particolare segnaliamo:

Giovedì 7 Giugno
PARKOUR – OLTRE I MURI

Attività di parkour al Parco Amico (Smart Lab)
Ingresso libero e gratuito
Ore15.00 – Attività di parkour con Abdallah Inshasi, atleta palestinese e fondatore del Gaza Parkour Team, insieme al gruppo di parkour di Rovereto Natural-Style.
Ore 18.00 – Incontro con Meri Calvelli (cooperante in Palestina per ACS – Associazione Cooperazione e Solidarietà), Abdallah Inshasi (fondatore del Gaza Parkour Team) e Emanuele Gerosa (filmmaker).  Coordina Elisa Dossi (giornalista RAI).

E’ un evento organizzato da: C’entro Anch’io, Comunità Murialdo, Comitato delle Associazioni per la pace e i diritti umani di Rovereto, Cooperativa Smart, Natural-Style, Quilombo, Trentino- Operazione Colomba, Pace per Gerusalemme onlus, in collaborazione con: ACS – Associazione Cooperazione e Solidarietà e 100-one.

 


 

Venerdì 15 Giugno

PIANI A STRATI

presentazione dei migliori progetti dei Piani Giovani del Trentino
dalle ore 09.00 alle ore 17.00
ingresso gratuito su prenotazione

Sono aperte fino al 7 giugno le iscrizioni alla terza edizione di Piani a Strati, l’evento delle Politiche Giovanili della Provincia autonoma di Trento: ascolterete dalle voci dei protagonisti i migliori progetti nati e sviluppati annualmente sui 35 Piani Giovani di Zona e d’Ambito del Trentino.
Oltre ai progettisti è previsto l’intervento di Stefano Laffi, ricercatore sociale ed esperto nel campo dell’intervento educativo e sociale nel mondo giovanile e autore di libri quali “La congiura contro i giovani” e “Crescere nonostante”.
Durante la giornata verrà inoltre presentato Strike, giunto anch’esso alla terza edizione.

E’ possibile partecipare come pubblico a Piani a Strati inviando una mail a
formazionegiovanitn@gmail.com.

 


Sabato 16 Giugno

Final Audition UploadSounds 2018

Contest musicale
dalle ore 14.00
ingresso libero e gratuito

Una sfida all’ultima nota è quella che aspetta le dieci band selezionate dalla commissione presieduta da Claudio Astronio.

I Giovani talenti musicali provenienti da tutto l’Euregio si esibiranno il 16 giugno allo SmartLab di Rovereto per aggiudicarsi l’edizione 2018 di UploadSounds.
Un compito impegnativo per la commissione composta da professionisti della scena musicale internazionale che hanno dovuto scegliere i candidati tra oltre cento band iscritte sul portale con stili e background musicali estremamente diversi fra loro.

Ecco i nomi dei finalisti:
1. Carol Might Know (BZ)
2. Atop the Hill (BZ)
3. Waira (BZ)
4. Anger (BZ)
5. Point Nemo (TN)
6. The Bankrobber (TN)
7. Neon Neet (T)
8. Skyshape (T)
9. Lilla (T)
10. + premio Under21 Obviously (BZ)

0 Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*